Giainel's Secrets

Giu
28
2012

Come ottenere i permessi di root su Asus Transformer TF101 con firmware 9.2.1.24 e su TF101G con firmware 9.2.2.6


È passato molto tempo dall’ultima volta che ho scritto un articolo sul Blog. Per la prima volta dalla sua nascita, sono intercorsi ben tre mesi di vuoto. Mi scuso con Voi Lettori se non ho più risposto ai vostri commenti e alle vostre email da un giorno all’altro, senza dare più notizie di me.

 No, non sono morto :), ma semplicemente, ho preferito prendermi un periodo di pausa. Staccare la spina. Non è detto che riprenderò a scrivere con costanza fin da subito, ma intanto il primo passo lo sto già compiendo: oggi, pubblicherò una guida che mi avete chiesto in molti per poter ottenere i permessi di root sul tablet Asus Transformer TF101 con il firmware 9.2.1.24, l’ultimo rilasciato ufficialmente da ASUS.

Rispetto ad un paio di mesi fa, la procedura è decisamente più semplice e ora ve la illustro.

Ho testato personalmente la procedura con successo sul mio Transformer TF101. Inoltre, l’autore sostiene che il tool è funzionante anche con il TF101G.

Come al solito vi ricorso che ottenere i permessi di root provoca la perdita della garanzia e che non mi assumo nessuna responsabilità per quello che potrebbe accadere seguendo i passi sotto illustrati.

Download dell’applicazione 1-Click Transformer Root

Per prima cosa, dovete scaricare l’applicazione 1-Click Transformer Root. Per farlo, cliccate qui. Nella nuova pagina a cui vi ho reindirizzato, cliccate su “Download” e attendete che il file venga scaricato. Questo tool è stato realizzato da idcrisis, un utente di XDA Developers.

Per il momento, lasciate da parte il file appena scaricato.

Configurazione del tablet e installazione dei driver 

Le operazioni per la configurazione del tablet e l’installazione dei driver sono identiche a quelle che avevo descritto nella precedente guida, raggiungibile cliccando qui.

Per quanto riguarda la configurazione del tablet, seguite il paragrafoConfigurazione del tablet“.

Per quanto concerne l’installazione dei driver, seguite il paragrafoInstallazione dei driver per Asus Transformer TF101

Chiusura di alcuni processi prima di ottenere il root

Ora che avete il tablet collegato al computer, dovete chiudere alcuni processi che per qualche strana ragione non stanno simpatici al root.

Anche in questo caso, le operazioni sono uguali a quelle che avevo descritto nell’altra guida. Cliccate qui e seguite le indicazioni del paragrafo “Chiusura dei processi che non vanno d’accordo con il root“.

Come ottenere i permessi di root su Asus Transformer TF101

Bene, ora arriviamo al punto cruciale del procedimento. La situazione dovrebbe essere questa:

Tablet configurato a dovere, driver installati correttamente e processi Asus Sync e a Splashtop terminati. Assicuratevi inoltre di avere almeno il 50% di batteria.

Ora, è venuto il momento di riprendere il file che vi ho fatto scaricare ad inizio guida.

Estraete l’archivio rar. Comparirà una cartella chiamata “1-Click Transformer Root”. All’interno di questa cartella, sarà presente un’altra cartella chiamata “Source” e un file chiamato “1-Click Transformer Root”.

Voi, cliccate due volte con il tasto sinistro del mouse sul file “1-Click Transformer Root“.

Comparirà una schermata blu con alcune scritte bianche simile allo screenshot che vi propongo qui sotto.

Voi, premete il tasto INVIO da tastiera.

Da questo momento in poi il tablet si riavvierà parecchie volte. Almeno 4. Voi non toccate nulla e lasciate fare al programma. Se dovessero comparirvi delle richieste per l’installazione di altri driver, voi acconsentite.

Tenete d’occhio il software che man mano esegue le varie operazioni. Quando arrivate a questa schermata:

premete ancora il tasto INVIO da tastiera per procedere con le ultime fasi del procedimento. Sul tablet durante i vari riavvi, ad un certo punto vedrete che non caricherà la schermata solita, ma quella della ClockWorkMod Recovery. Nessun timore, dopo l’ultimo riavvio tornerà tutto come prima.

La schermata finale sarà questa:

Come verificare di aver ottenuto i permessi di root

Da tablet avviate Google Play (il vecchio Market) e cercate l’applicazione Root Checker dello sviluppatore joeykrim.

Dopo averla scaricata e installata, avviatela. Dalla schermata principale, premete sulla voceVerify Root Access“. Se usciranno una serie di scritte verdi tra cui quella che recita “Congratulations! This device has root access!“, allora vuol dire la procedura si è conclusa con successo e che il vostro Transformer ha di nuovo i permessi di root!

Bene ragazzi, questo è tutto! 😉 Spero che la guida sia stata sufficientemente chiara e che riusciate ad ottenere i permessi di root anche sul vostro Transformer nonostante il firmware 9.2.1.24. Ciao!

[Via XDA Developers]

 

Ti potrebbero anche interessare:

About the Author: Davide Ginelli

Mi chiamo Davide, anche se su questo Blog, utilizzo il mio nickname, Giainel. Sono un ragazzo di 21 anni e frequento il corso di Informatica presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca.

11 Commenti      Comments RSS Feed

  • Ciao e complimenti, ti chiedo: come faccio a far funzionare il tutto senza avere a disposizione il cavo usb? Mi spiego, stranamente ed improvvisamente, il pc non mi riconosce più il tablet, mentre con altre apparecchiature tutto funziona con il TF102 nisba (ho avuto problemi di sovratensione in casa ma il pc è l’unico hardware salvato), ho anche reinstallato il win 7 formattando ma niente da fare, il tablet è l’unico a non essere visto, cmq per il trasporto file ho provveduto egregiamente con wifi transfer, ma volendo avere i privilegi lanciando il sw di cui sopra come faccio?

    Ciao

    • Ciao sabato, hai risolto? Anche io ho il tuo stesso problema e non riesco venirnre a capo. Il monitor del tf101g si accende ma non c’è modo di installare i driver. Grazie mille ciao

  • Ciao, tra ti confermo che la procedura funziona anche con il tf101g, root eseguito oggi. Il unico dettaglio il link al file da scaricare non va più, ma ma si recupera comunque facilmente da xda.
    Grazie per il tutorial.

  • Carissimo Giainel bentornato…..non sai quanto mi sei mancato e spero vivamente tu possa rispondere alle mie tantissime domande su tutto quello che è computer -android-mobile e varie !!!!!
    Allora ti informo che il mio amatissimo ideos mi ha definitivamente abbandonato con mio grande rammarico (sai il primo amore ..)
    Ora ho trovato un’offerta per un samsung galaxy s plus GT I9001
    pensavo ci fosse una differenza abissale con il piccoletto (chiamavo cosi l’ideos ) ma sinceramente sono rimasto deluso…..per dirne una NON ha neanche il led di notifica carica batteria e varie….
    Pensavo-contavo nel tuo aiuto (come sempre) per potermi linkare rom cucinate valide e guide pratiche e semplici (alla Piero Angela)per scaricarle ed installarle ( come quelle che mi hai consigliato per il tablet dell smartpad)…s
    Se ci riesci magari prima delle ferie….sai volevo fare il papàfico al mare !!!!!!!
    Ovviamente scherzo ma se puoi farlo ti ringrazio di cuore !!!!
    Ciao grande Giainel

  • Davide ti ho già scritto e sei molto cortese, mi piacciono le tue guide,avrei solo una domanda la procedura è valida anke per la versione 4.0.3? Grazie.

    • Ciao,
      i fw 9.2.1.24, 9.2.1.27 ed anche alcuni altri precedenti comprendono tutti la versione di Android 4.0.3 Ice Cream Sandwich (ICS).
      Non devi confondere il numero del fw specifico per il TF101 con la versione di Android che monta.
      Ciao

      • Ho capito grazie.
        Ma la cosa si è complicata il root in questione è valido per il 9.2.1.27????
        Grazie

        • Sembrerebbe di si!
          Sulla discussione ufficiale su XDA vari utenti dicono di essere riusciti
          ad effettuare il root anche dopo l’aggiornamento OTA al fw .27
          Ciao

  • Grazie mille Davide!!
    Era da tanto che tutti i giorni zitto zitto controllavo il tuo blog in attesa di questa guida..
    …ed oggi TAC eccola qui!!

    Ma è necessario installare ASUS PC Sync per far si che il pc abbia i driver necessari a riconoscere il transformer??

    Semmai ne avrai voglia e tempo potresti illustrarci le varie opzioni che il tool presenta
    una volta effettuato il root??

    Ancora MILLE grazie!!

    Ciao

    • Ciao Alfre! Grazie mille per non aver abbandonato il Blog! 🙂

      Teoricamente no, non è necessario installare Asus Sync. Dovrebbe bastare collegare il Transformer in modalità “Debug USB” e se il PC lo riconosce senza problemi, vuol dire che i driver sono già presenti. In caso contrario, lo stesso Windows dovrebbe individuare in automatico i driver necessari e installarli.
      Inoltre, il tool per eseguire il root verifica se sono presenti tutti i driver necessari e se rileva che manca qualcosa, te li fa scaricare in automatico.

      Dopo aver ottenuto il root, le opzioni che rende disponibile il tool, sono:

      1) Possibilità di eseguire il processo inverso e quindi togliere i permessi di root
      2) Possibilità di entrare in modalità recovery
      3) Installazione della ClockWorkMod Recovery
      4) Installazione della recovery stock di Asus

      Ciao!

Archivi