Giainel's Secrets

Mar
22
2012

Nuova guida per ottenere i permessi di root su Asus Transformer TF101 (anche con firmware 9.2.1.17)

Con il rilascio del nuovo aggiornamento da parte di Asus per correggere i vari problemi (come i riavvii continui) derivati da Ice Cream Sandwich, precisamente il firmware con codice 9.2.1.17, la procedura che vi avevo descritto per eseguire il root sul vostro Transformer TF101, non ha più effetto.

Per questo, oggi, vi illustrerò un nuovo metodo per ottenere i permessi di root su Asus Transformer TF101 aggiornato all’ultima versione disponibile basata su Ice Cream Sandwich.

Ho testato la procedura con successo su un portatile con Windows 7 64 bit, gentilmente prestato da mia sorella. 🙂

Vi ricordo che ottenere i permessi di root fa decadere la garanzia del prodotto e che non mi assumo nessuna responsabilità nel caso qualcosa vada storto seguendo questa guida.

Download dell’applicazione ViperMod PrimeTime

Per prima cosa, dovete scaricare il pacchetto contenente tutti i tool necessari per eseguire il root. Per farlo, cliccate qui.

Terminato di scaricare il file, estraete l’archivio rar. Comparirà una cartella chiamata “viperMOD PrimeTime v4.5“. Per il momento, lasciate da parte, ad esempio sul desktop.

Il tutto è stato reso disponibile dall’utente di XDA Viperboy, a cui vanno i ringraziamenti.

Configurazione del tablet

Ora, dovete configurare il tablet per far sì che possa essere “rootato”.

Per prima cosa quindi, andate in “Impostazioni”, “Opzioni sviluppatore”. Premete su “OK” quando vi viene chiesto di prestare attenzione, mettete la spunta alla voce “Debug USB” e premete ancora su “OK” per confermare la scelta.

Rimanendo sempre in “Impostazioni”, andate in “Display“, “Sospensione” e mettete la spunta su “Mai disattivo“.

Ancora da “Impostazioni”, andate in “Account e sincronizzazione” e togliete la spunta daAvvia ASUS Sync“.

Installazione dei driver per Asus Transformer TF101

A questo punto, collegate il tablet ad una presa usb del computer. Dopo qualche istante, Windows dovrebbe rilevare la presenza di un nuovo dispositivo e avviare l’installazione dei driver appropriati. Al termine dell’installazione, la situazione dovrebbe essere simile a questo screenshot:

Chiusura dei processi che non vanno d’accordo con il root

Ora che avete installato i driver,  non scollegate il tablet.

Per prima cosa, dovete assicurarvi che i processi relativi ad Asus Sync e a Splashtop non siano avviati.

Per farlo, avviate il Task Manager, premendo contemporaneamente da tastiera i tasti “CTRL”, “Alt”, “Canc” e, se usate Windows 7 o Windows Vista, dopo aver fatto questa operazione, cliccate su “Avvia Gestione Attività”.

Adesso, da Task Manager, cliccate sulla schedaProcessi“.

Vi comparirà l’elenco dei processi attivi sul vostro computer.

Cercate quello chiamato “AsusUPCTLoader.exe“. Se è presente, cliccateci sopra con il tasto destro del mouse e poi cliccate su “Termina processo“. Cliccate ancora su “Termina processo” quando vi viene chiesto di confermare l’operazione.

Ora, cercate se è presente il processoSRSOOBE“. In caso affermativo, terminatelo ripetendo le stesse operazioni di prima. Se dovesse uscirvi l’errore “Impossibile portare a termine l’operazione. Accesso negato“, procedete in questo modo:

Sempre da Task Manager, cliccate suMostra i processi di tutti gli utenti“. Attendete che il task manager si riapra e poi cercate di nuovo il processo  “SRSOOBE“. Dopo averlo individuato, cliccateci sopra con il tasto destro del mouse e poi cliccate su “Termina processo“. Click ancora su “Termina processoper confermare l’operazione.

Come ottenere i permessi di root su Asus Transformer TF101

Vi ricordate della cartella che vi avevo detto di lasciare da parte? Bene, è venuto il momento di riprenderla in mano.

Aprite la cartellaviperMOD PrimeTime v4.5″ e fate doppio click con il tasto sinistro del mouse sul file chiamato “viperMOD PrimeTime v4.5.exe”.

Si aprirà una schermata del dos di Windows con delle scritte rosse, simile a questo screenshot:

In questa finestra, anche se c’è scritto “Root (only method for Prime)”, premete il tasto 1 da tastiera e poi il tastoInvio” sempre da tastiera.

Vi comparirà una nuova schermata che vi dirà più o meno così: “You must install the Asus Drivers packaged with PrimeTime“.

Dato che i driver li avete già installati, premete il tastoInvioda tastiera.

Nella nuova schermata, comparirà questa frase: “You also must enable USB Debugging“. Se avete seguito la guida fin dal principio, avete già abilitato questa funzione. Quindi, premete ancora il tastoInvio” da tastiera.

A questo punto, nella successiva schermata si avvierà il processo vero e proprio per ottenere i permessi di root.

Vedrete che in modo molto rapido si susseguiranno vari step.

Ad un certo punto, il Transformer si riavvierà da solo e la finestra dos sarà simile a questo screenshot:

Quando il tablet si sarà riacceso di nuovo, premete il tasto “Invio” da tastiera per chiudere il programma e scollegate pure il Transformer.

Come verificare di aver ottenuto i permessi di root

Collegate il tablet ad internet e scaricate tramite Google Play l’applicazione root checker basic.

Terminata l’installazione, avviatela. Dalla schermata principale dell’applicazione, premete sul tastoVerify Root Access“.

Vi comparirà una finestra dal titolo Richiesta superueser“. Voi, premete suConsenti“. Se tutto è andato per il verso giusto, vi comparirà la scritta in verde “Congratulations! This device has root access!“. Proprio come questo screenshot:

Spero che la guida sia stata sufficientemente chiara e utile a tutti voi. Se doveste avere dei dubbi o dei dei problemi, lasciate pure un commento. Cercherò di rispondervi il più velocemente possibile. Ciao!

[Via | XDA Developers]

Ti potrebbero anche interessare:

About the Author: Davide Ginelli

Mi chiamo Davide, anche se su questo Blog, utilizzo il mio nickname, Giainel. Sono un ragazzo di 21 anni e frequento il corso di Informatica presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca.

33 Commenti      Comments RSS Feed

  • salve
    a me questa guida non funziona..non mi si riavvia il tablet..
    come posso fare ?

  • Ciao Giainel,
    Ho appena preso il tf101 (usato ma ancora in garanzia)
    e quindi ho appena scoperto anche il tuo blog.
    Grazie mille e complimenti per tutte le guide!!!

    Sul mio tf101 con fw 9.2.1.24 ho notato che l’audio dell’altoparlante sx è quasi inesistente,
    (l’ho udito solo durante la riproduzione di un film con mxPlayer).
    In rete ci sono varie soluzioni che pero’ richiedono il root.
    Siccome non si sa ancora niente del root sul fw 9.2.1.24
    tu avresti qualche soluzione da propormi??

    Grazie mille epr l’attenzione!!!
    Ciao

  • scusa è uscita la versione 9.2.1.24 si sa qualcosa del root ?
    grazie

  • il firmware con codice 9.2.1.17 è il WW quello italiano?
    grazie

    • Ciao Reziel! Sì, è quello italiano.

  • ragazzi io ho la versione 9.2.1.21 datata 13 aprile (20120413) e questo metodo non funziona

    • Ciao Ignazio! Sì, è vero, questa guida non è compatibile con il nuovo firmware. Mi spiace, ciao!

  • Segnalo la presenza di un nuovo update per il TF101. Scaricato ed avviato, a me rimane bloccato con l’ icona Android e segnale di pericolo. Sono un caso isolato? Attendo notizie da tutti voi. Grazie, Simone

    • Prima di fare tutti gli aggiornamenti, devi fare l’unroot!

    • Ciao Simone! Scusa se ti rispondo solo adesso. No, io non ho avuto problemi di questo tipo e l’installazione dell’aggiornamento è andato per il verso giusto.

      Sei poi riuscito a risolvere il problema?

      Ciao!

  • Ciao vi chiedo un aiuto
    Ho installato la versione Asus Transformer TF101 firmware 9.2.1.21 non riesco a fare il root con viperMOD PrimeTime v4.5. E’ possibile che sbaglio qualcosa “ma ho seguito alla lettera passo passo” oppure non è possibile il root? Se non fosse possibile come faccio il downgrade visto che non posso installare il recoverymod. Grazie

    • Ciao Luigi! Grazie per la segnalazione. Io non ho ancora ricevuto l’aggiornamento 9.2.1.21 quindi non ti so dire se ci siano dei problemi di compatibilità con viperMOD Prime Time. Appena lo ricevo, faccio una prova e ti faccio sapere, lasciando un commento sempre a questo articolo. Ciao!

  • sapete quando sarà disponibile una guida per il root del tf101g con ics

    • Ciao Thomas! Scusa se ti rispondo solo adesso. Al momento, sembrerebbe non esserci ancora un tool per ottenere i permessi di root sul TF101G con ICS.
      Mi spiace, ciao!

  • Scusate ma la guida è valida anche per tf101g con ics 9.2.2.3?

    • Ciao Thomas! Secondo quanto affermato dall’autore del tool, no. Funziona solamente con Transformer TF101 e Transformer Prime TF201. Ciao!

  • scusate vale anche per il firmware 9.2.2.3 uscito per la versione 3g?

    • Ciao Michele Digeronimo! Scusa se ti rispondo solo adesso. Non ne ho la certezza, ma l’autore del tool sostiene che sia compatibile solamente con il Transformer TF101 e con il Transformer TF201 Prime. Quindi, non penso che sia funzionante con il modello TF101G. Ciao!

  • Grazie giainel,ma,il mioè un tf101g e il firmware 6.6.5.21 non va bene è solo per tf101.
    Grazie lo stesso.senza la certezza di poter tornare alla stock ,sicuramente non mi azzardo a mettere le rom cucinate.che sfortuna

  • Ciao Giainel grazie per le tue preziose guide. Io ho un tf101 B80 con firmware 8.6.6.9 volevo sapere se otevo utilizzare questa guida peril root el’unroot

    • Ciao Francesco! Sono contento che le mie guide ti siano utili! 🙂 Ti posso dire che anche il mio Transformer è un B80, però è aggiornato ad Ice Cream Sandwich e la procedura non l’ho mai testata con Honeycomb quindi non ti saprei dire se funziona con il tuo firmware oppure no.

      Cercando in rete, ho però trovato questa guida, che da quello che c’è scritto, dovrebbe fare al caso tuo. Ecco il link: http://www.gnufabio.com/?p=66
      In sostanza, i punti 1 e 2 sono quelli che a te servono per ottenere il root sfruttando il tool chiamato Razorclaw.

      Non so se i possa rimuovere il root con un comando da dos come nel caso del tool di cui parlo nella mia guida. Sicuramente, li puoi rimuovere installando di nuovo la rom originale.

      Ciao!

      • grazie giainel per il link . io vengo da un galaxy sg2 e con il modding non ho problemi , ma con il trasformer visto che ci sono molte meno quide in caso di problemi ho un pò paura a moddarlo.
        comunque penso di aspettare ics per vedere come andrà su questo tablet e poi al massimo procederò con una rom moddata .tu sai percaso dove si possa trovare la rom hc 8.6.6.9 che per il momento è quella che ho installato da quando l’ho comprato , ma che dal sito asus non è più presente.
        grazie ancora

  • Ciao! Ho provato a seguire la tua guida, dopo ho installato la clockwork mod recovery, ma non riesco ad andare in recovery! sai dirmi il problema?? =(
    Grazie, guida spettacolo!

  • grazie mi sei stato molto utile e la guida e’ fatta molto bene ciao

    • Ciao Diego! Grazie mille per i complimenti! Sono contento che la mia guida ti sia stata d’aiuto! 🙂 Ciao!

  • Ottima guida! Seguita passo-passo, nessun problema! Suggerisco, nel caso si riscontrino problemi (nel mio caso non riuscivo ad ottenere i permessi di root), di disattivare l’ antivirus in quanto mi rimuoveva un file presente nel pacchetto Vipermod.

    • Ciao Simone! Grazie mille per i complimenti! Sono contento che la mia guida ti sia stata d’aiuto!

      Grazie per aver lasciato il tuo consiglio. Sarà senz’altro di aiuto a chi si trova o si troverà nella tua stessa situazione.

      Ciao!

  • Dopo aver messo i permessi di root i successivi aggiornamenti del firmware saranno ancora in automatico?

    • Cerca nel market (Play Store e/o AppBrain) OTA RootKeeper: dovrebbe risolvere il tuo problema 😉

    • Ciao Reich! Non ho mai provato, ma penso che gli aggiornamenti ufficiali li rilevi ancora in automatico. Il problema è che non è consigliabile eseguire l’installazione di un aggiornamento ufficiale avendo eseguito il root.

      È sempre meglio che il tablet monti la rom ufficiale senza root o recovery modificate. Se tu pensi di ottenere i permessi di root senza installare rom cucinate o recovery modificate, prima di un eventuale aggiornamento ufficiale, puoi rimuovere i permessi di root utilizzando sempre il programma ViperMod PrimeTime.

      L’unica differenza è che non devi premere il tasto 1, ma il tasto 4. Ho appena testato la procedura e i permessi di root sono stati tolti senza problemi.

      Per quanto riguarda l’applicazione che ti ha consigliato Simone (che ringrazio), non l’ho mai provata e quindi non so dirti riguardo il suo effettivo funzionamento.

      Ciao!

Archivi