Giainel's Secrets

Mar
6
2012

Come installare la recovery modificata ClockWorkMod su Asus Transformer TF101

Oggi, vi spiegherò come installare una recovery modificata, in particolare la ClockWorkMod Custom Recovery sul vostro Asus Transformer TF101.

Installando una recovery modificata, potrete così installare tutte le rom che volete sia quelle ufficiali sia quelle realizzate dalla community.

Bisogna ringraziare un ragazzo italiano, gnufabio, che ha realizzato un’applicazione che permette di installare la recovery in maniera davvero molto semplice. Ora, vi spiego come dovete procedere.

Prima di iniziare, vi informo che questa procedura invalida la garanzia del vostro tablet e che quindi non mi assumo nessuna responsabilità nel caso di eventuali problemi sorti nel seguire questa guida.

Io, comunque, prima di scriverla, l’ho testata sul mio Transformer e non ho avuto nessun tipo di problema.

Ottenere i permessi di root su Asus Transformer TF101

Per prima cosa, dovete acquisire i permessi di root sul vostro Transformer. Per farlo, seguite questa mia precedente guida, cliccando qui.

Download dell’applicazione Recovery Installer e installazione

Adesso che avete ottenuto i permessi di root, dovete scaricare l’applicazione Recovery Installer. Per farlo, cliccate qui. Nella nuova pagina a cui vi ho reindirizzato, attendete che il conto alla rovescia termini e poi cliccate subito sulla scrittaClick here if your download does not start automatically“.

Se doveste avere dei problemi nel scaricare il file dal link originale, allora scaricatelo cliccando qui. Nella nuova pagina che si caricherà, cliccate su “Scarica adesso“, attendete che il conto alla rovescia termini e poi cliccate su “Scarica file adesso“.

Dopo qualche istante, inizierà il download del file apk.

Terminato di scaricare il file, copiatelo direttamente nel vostro tablet tramite cavo usb o tramite bluetooth. Fate come meglio preferite.

Ora, scollegate pure il Transformer dal computer (se avete copiato il file tramite collegamento USB).

Da tablet, andate in “Impostazioni“, “Sicurezzae mettete la spunta alla voceOrigini sconosciute“. Premete su “OK” per confermare la vostra scelta.

Sempre, da tablet, utilizzando l’esplora risorse (ovvero il programma “Gestione file” già presente nel tablet), raggiungete il fileRecoveryInstaller.apk“, che avete appena copiato. Dopo che lo avete individuato, premeteci sopra una volta con il dito. Premete su “Installa” per avviare il processo di installazione.

Al termine, premete su “Fine“.

Come installare la recovery modificata ClockWorkMod su

Asus Transformer TF101

Ora, andate nel menu applicazioni e premete una volta sull’app chiamataRecoveryInstaller“. Quando l’applicazione si sarà avviata, premete sulla voceClick to flash Recovery“. Premete sul tastoConsentiper consentire all’applicazione di ottenere i permessi di root.

Il tablet si riavvierà da solo. È tutto Ok! Quando il tablet si sarà riavviato completamente, il processo di installazione della recovery sarà già stato completato.

Come verificare la corretta installazione della recovery su

Asus Transformer TF101

Per verificare che l’installazione della recovery sia andata per il verso giusto, procedete in questo modo.

Spegnete il tablet. A questo punto, tenete premuto il tastoVolume giù“. Ora, sempre tenendolo premuto, premete il tasto di accensione.

Rimanete con questi tasti premuti fino a quando non compare una schermata fissa con il logoEee Pade alcune scritte in alto, a sinistra (all’avvio potrebbe comparire per un breve attimo il logoEee Pade poi scomparire subito. Non lasciate ancora i tasti. Dovrete lasciarli quando vedrete il logo “Eee Pad” per la seconda volta, quindi dopo circa 12 secondi).

A questo punto, lasciate i due tasti ed entro 5 secondi premete il tasto “Volume su“.

Se, dopo qualche istante, comparirà una schermata con il logoTaem Rogue” e in alto a sinistra le voci: “Reboot system”, “Install from zip file”, “Backup and Restore”, “Mounts and Storage”, “Advanced”, “Power off”, “Go back”, allora vuol dire che siete riusciti ad installare correttamente la recovery.

Per avviare il tablet in modo normale, selezionate la voceReboot system” scorrendo le voci con i tasti “Volume su” e “Volume giùed infine premete il tasto di accensione per avviare l’operazione associata a quella selezionata.

Bene ragazzi, questo è tutto! 🙂

Spero che la guida sia stata sufficientemente chiara ed utile a tutti voi. Se doveste avere dei problemi o dei dubbi, lasciate pure un commento. Cercherò di rispondervi il più velocemente possibile. Ciao!

Ti potrebbero anche interessare:

About the Author: Davide Ginelli

Mi chiamo Davide, anche se su questo Blog, utilizzo il mio nickname, Giainel. Sono un ragazzo di 21 anni e frequento il corso di Informatica presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca.

6 Commenti      Comments RSS Feed

  • ho rootato, installato recovery installer ma quando clicco su “Click to flash Recovery” non succede nulla, come mai? altri modi per installare la recovery?

    Grazie

    • Ciao Giuseppe! Strano che non funzioni. Quando hai avviato l’applicazione per la prima volta, ti è comparsa la richiesta di ottenimento dei permessi di root per poter essere eseguita?

      Fammi sapere, ciao!

  • Grande guida molto utile insieme a quella per i
    Permessi di root e anche sul come toglierli ma era proprio questo che volevo chiederti ovvero come poter eliminare anche la cwm oltre i permessi di root per rientrare in garanzia…grazie mille!!

    • forse ho trovato da solo la risposta qui:
      http://giainelsecrets.com/2012/03/come-fare-il-downgrade-per-reinstallare-android-honeycomb-su-asus-transformer-tf101/

      mi confermi che dopo aver installato CWM poi una rom modificata, se flasho la rom ufficiale presente sul sito di asus (ovviamente quella compatibile che nel mio caso è WW) il tablet torna come originale in garanzia?
      Grazie mille!

      • Ciao Francesco! Sì, ti confermo che l’installazione una rom originale (con codice WW) scaricata dal sito ASUS ti permette di far ritornare il tuo tablet come appena acquistato e quindi in piena garanzia.

        Ciao!

    • Ciao Francesco! Grazie mille per i complimenti! Come hai scritto nell’altro commento, per eliminare anche la reovery modificata, devi installare di nuovo una rom originale ASUS.

      Ciao!

Archivi