Giainel's Secrets

Mar
18
2011

I video di YouTube si sentono ma non si vedono? Ecco come risolvere il problema secondo Google!


In queste settimane, sembra proprio che YouTube e Flash Player non vogliano andare d’accordo. Alla fine di Febbraio, avevo realizzato una guida dove spiegavo come risolvere i continui crash di shockwave flash player quando si tentava di visualizzare un video con Google Chrome.

Adesso, invece, c’è un nuovo problema che sta facendo impazzire gli utenti: I video di YouTube si sentono, ma non si vedono!

Questa volta però, sembra che Google sia al corrente del problema, tant’è che ha realizzato una pagina apposita in inglese, dove spiega come cercare di risolverlo, in attesa che insieme a Adobe, riescano a capire i motivi del perché si verifichi, in modo da rilasciare una patch risolutiva.

Così, ho deciso di condividere questa possibile soluzione con voi sul Blog, sperando che possa esservi di aiuto per risolvere il problema. Vediamo come fare! 🙂

L’accelerazione Hardware è la causa del problema

Innanzitutto, Google, spiega che il problema dovrebbe essere dovuto all’accelerazione hardware, caratteristica che è stata inclusa nell’ultima versione di Flash Player, ovvero al 10.2.

Per chi non sapesse di cosa si tratta, posso dire che l’accelerazione hardware permette al computer su cui è attivata di ridurre il carico di lavoro della CPU, sfruttando la scheda video al fine di poter ottenere una maggiore fluidità dei video, soprattutto quando li si sta guardando ad alte risoluzioni.

Altri problemi sempre legati all’accelerazione hardware

Oltre al fatto che i video si sentono, ma non si vedono, ci sono altri sintomi legati alla stessa causa. Questi sono:

  • I colori dei video non sono ben definiti
  • All’interno del player del video, compare una linea verde
  • La barra degli strumenti del player viene visualizzata male o non compare del tutto
  • I video si bloccano quando viene cambiata la risoluzione

Come disabilitare l’accelerazione hardware per risolvere il

problema

Se anche voi soffrite di uno di questi problemi, potete risolverlo disabilitando l’accelerazione hardware. Ora, vi spiego come fare.

Cliccate qui per accedere alla guida ufficiale di Google. Scorrete la pagina fino a che non arrivate al video intitolato “Google Chrome, Japan”. Una volto individuato, cliccate con il tasto destro del mouse al centro del video e poi cliccate su “Impostazioni…“.

Nel caso la voceImpostazioni…“, non sia cliccabile, cliccate qui. Si tratta dello stesso video, con l’unica differenza che integra più funzioni nella barra degli strumenti. A questo punto, dovete cliccate sull’icona più a sinistra delle tre visualizzate nell’angolo in basso a destra.

Lo so, detta così, non si capisce nulla. Per questo motivo, ho pensato di realizzare uno screenshot in cui vi indico cosa cliccare. Eccolo qui:


Dopo aver cliccato sul pulsante indicato dalla freccia rossa, il video uscirà” dal box e verrà visualizzato in una finestra a sé stante. Ora, in questa nuova finestra, provate ad eseguire le operazioni descritte poche righe sopra. Dovreste riuscire ad accedere alla voce “Impostazioni…”.

Adesso che siete riusciti a cliccare sulla voceImpostazioni…“, dovrebbe essere comparsa una finestra di piccole dimensioni.

In questa finestra, cliccate con il tasto sinistro del mouse sulla prima icona, in basso a sinistra. A questo punto, togliete la spunta dalla scrittaAbilita accelerazione hardware“.

Fatto questo, cliccate su “Chiudi”. Ora, chiudete il browser con il quale avete disabilitato l’accelerazione hardware e riavviate il computer.

Al successivo avvio, provate di nuovo a visualizzare un video. Se tutto è andato per il verso giusto, non dovreste aver nessuno tipo di problema!

La disabilitazione dell’accelerazione hardware avrà effetto su tutti i browser che sono installati sul vostro computer, anche se la modifica l’avete apportata solamente ad uno.

Spero che la guida sia stata utile e chiara a tutti voi. Se doveste avere problemi o dubbi, lasciate pure un commento. Cercherò di rispondervi il più velocemente possibile.

Ciao ragazzi, alla prossima! 😉

Se l’articolo ti è piaciuto, clicca sul bottone “Wikio”, collocato in alto, sotto il titolo del post. Verrai reindirizzato su una nuova pagina e potrai votare il mio articolo cliccando sul simbolo “Vota”. Grazie per l’attenzione. Con questa azione potrai contribuire ad aumentare le visite al mio blog e renderlo più conosciuto nel web.

Ti potrebbero anche interessare:

About the Author: Davide Ginelli

Mi chiamo Davide, anche se su questo Blog, utilizzo il mio nickname, Giainel. Sono un ragazzo di 21 anni e frequento il corso di Informatica presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca.

2 Commenti      Comments RSS Feed

  • grandeee finalmente ho risolto sto problema che mi irritava molto -.-” ce ne sn altri ma almeno qst l’ho risolto!!!

    • Ciao Roxy! Grazie mille per i complimenti, sono contento che la guida ti sia stata d’aiuto! Ciao! 😉

2 Trackback a questo post

  1. I video di YouTube si sentono ma non si vedono? Ecco come risolvere il problema secondo Google! - Giainel's Secrets - Webpedia
  2. I video di YouTube si sentono ma non si vedono? Ecco come risolvere il problema secondo Google!

Archivi