Giainel's Secrets

Gen
19
2011

Huawei U8150 Limited Edition: Wind abbassa i prezzi e ora il telefono Android più economico sul mercato costa solo 89.00 euro!

Ciao ragazzi! Oggi, scrivo questo breve post per informarvi che il prezzo del telefono Android più economico sul mercato, ovvero l’Huawei U8150, conosciuto fino adesso anche con il nome di Vodafone IDEOS, si è abbassato ulteriormente, grazie a Wind, che ora lo vende direttamente dal suo sito ufficiale (e credo anche nei negozi fisici) al prezzo di € 89.00!

Avevo già parlato di questo telefono, in questo articolo, parlandovi dell’offerta Vodafone. Anche in questo caso, Wind include nell’offerta una scheda sim da  € 5.00 inclusa nel prezzo, ma al contrario di Vodafone, non sembra esserci nessuna promozione internet legata all’offerta.

Wind accompagna il nome del modello alla voce “Limited Edition” e questo fa pensare che l’offerta avrà un periodo limitato, che però, al momento, non sono in grado di fornirvi. Nel caso dovessi venire a saperlo, aggiornerò l’articolo.

Per chi non avesse letto il mio vecchio articolo, vi posso dire che le caratteristiche principali di questo smartphone sono le seguenti:

  • Android 2.2 Froyo
  • GPS integrato
  • Memoria interna che è possibile espandere fino a 16 GB,
  • Schermo capacitivo da 2.8″ (no multi touch)
  • Wi-Fi e Bluetooth

Ho questo telefono da ormai un mese e posso garantirvi che è davvero ottimo, considerando soprattutto il suo prezzo. Presentandosi come un terminale di fascia bassa, visto le scarse prestazioni del processore e la bassa risoluzione nel realizzare foto e video, si comporta comunque molto bene durante l’uso quotidiano (chiamate, sms, navigazione wifi, uso di app e giochi) e ha un impianto audio davvero ottimo, riproducendo i suoni con qualità molto elevata, senza disturbi.

Se qualcuno ha dei dubbi sulla durata della batteria, posso dirvi che si arriva tranquillamente a fine giornata anche con un uso medio/intenso.

L’unica limitazione, a mio modo di vedere, potrebbe essere lo schermo (solamente 2.8″), che potrebbe risultare troppo limitato soprattutto nella scrittura di SMS per chi ha dita un po’ grosse.

In più, data la poca potenza del processore, non è possibile installare il Flash Player, ma a questo si può ovviare in parte utilizzando un browser come SkyFire o l’applicazione YouTube già inclusa nel telefono.

Come già fatto precedentemente, consiglio l’acquisto di questo telefono a chiunque voglia avvicinarsi al mondo Android per la prima volta o a chi non pretende prestazioni extra terrestri da uno smartphone, che comunque, ha poco da invidiare a telefoni dai costi sicuramente superiori. Secondo me come rapporto qualità/prezzo, è il migliore sul mercato.

Concludo l’articolo, fornendovi il link per acquistare l’Huawei U8150 Limited Edition, direttamente dal sito ufficiale Wind. Cliccate qui per accedere alla pagina dell’offerta. In quest’ultima, potrete anche leggere le caratteristiche tecniche dello smartphone.

Chi è ancora indeciso se passare ad Android o meno, forse troverò in questo telefono la motivazione giusta! 🙂

[Via | HDblog]

Ti potrebbero anche interessare:

About the Author: Davide Ginelli

Mi chiamo Davide, anche se su questo Blog, utilizzo il mio nickname, Giainel. Sono un ragazzo di 21 anni e frequento il corso di Informatica presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca.

39 Commenti      Comments RSS Feed

  • Grazie,
    tutto utile e tutt i link ancora utilizzabili.
    Ottimo lavoro.

    K

    • Ciao K! Di niente, grazie a te per i complimenti! 🙂

  • era ironico,pensavo che si era capito,cmq scusa giuseppe tvb

  • ciao Gianel….in passato i tuoi suggerimenti mi sono stati utilissimi..spero tu mi possa aiutare ancora e spero soprattutto di non finire troppo OffTopic…
    che tu sappia..l’applicazione WHATSAPP è scaricabile solo su android o anche sull’Omnia i900???
    grazie mille…scusa il disturbo e come sempre complimenti x il blog!!!

    • Ciao Barbara, grazie mille per i complimenti! 🙂 Guarda, in questi giorni ho provato a cercare se esistesse una versione compatibile con Windows Mobile o comunque qualcosa di simile, ma purtroppo non ho trovato nulla.
      Forse, fra qualche settimana/mese (non so di preciso) si potranno far girare applicazioni android anche su altri sistemi operativi come Windows Mobile. In questo modo, nel tuo caso ad esempio, potresti utilizzare Whatsapp anche sull’Omnia i900. Per approfondire l’argomento, puoi leggere questo articolo: http://android.hdblog.it/2011/02/08/alien-dalvik-utilizzare-applicazioni-android-su-device-non-android/ Mi spiace non poterti essere stato troppo d’aiuto, ciao!

  • Che spettacolo Giainel!! Prima avevo l’omnia e ho usufruito delle tue ottime rom…e adesso scopro piacevolmente che come me hai preso l’Huawei u8150!! Leggo sempre molto volentieri il tuo blog, continua così!

    Skull

    • Ciao Skull! Eheh, sono contento che il mio Blog sia sempre di tuo interesse. Adesso, comincerà anche a parlare di Android, ovviamente facendo riferimento all’Huawei Ideos! 🙂
      Ciao! 😉

  • Ciao,
    cliccando sul link mi dice che la pagina è stata rimossa…vuol dire che l’offerta è già finita? 🙁

    • Ciao Fabio! In effetti, sembrerebbe che il telefono non sia più acquistabile dallo shop della Wind… I motivi sono due: O, effettivamente l’offerta è scaduta oppure, lo hanno rimosso temporaneamente perché esauriti… Provo ad informarmi e ti faccio sapere. Ciao! 😉

      edit

      Ho appena verificato e la motivazione per cui non è più possibile trovarlo online è perché sono esauriti. Il consiglio che dà Wind, è quello di provare a comprarlo direttamente nei negozi fisici. Il tutto l’ho letto in una discussione sulla pagina ufficiale di Facebook della Wind: http://www.facebook.com/topic.php?uid=142553345763418&topic=445
      Ciao! 😉

  • ciao, da due giorni a questa parte il T9 dell’omnia mi va in spagnolo!!!
    ho installata la tua ultima rom phoenix!!
    non dirmi che devo reinstallare la rom…!!!
    ho provato a cercare un menu opzioni del t9 ma non sono in grado di trovarlo!!
    grazie ciao
    MD5

    • Ciao MD5! L’Omnia è posseduto! 🙂 Scherzi a parte, effettivamente, di default il pannello per la modifica della lingua del T9 è invisibile… Sinceramente, non so spiegarmi il motivo… Però, so come puoi risolvere. Ti riporto un mio vecchio commento che all’epoca, aveva risolto il problema. Poi, fammi sapere se funziona, ciao! 😉

      Per prima cosa devi installare sul tuo telefono un editor di registro, come Resco Explorer.Se non ce l’hai puoi scaricare la versione di prova da qui: Durante l’installazione, accetta di installare anche Resco Registry. Dovrebbe comunque farlo in automatico.Dopo averlo installato, vai in “Logo Windows” e premi sull’icona chiamata “Resco Registry”.A questo punto, apri la cartella HKLM (che sta per HKEY_LOCALE_MACHINE. Adesso, apri la cartella “ControlPanel” e poi la cartella “Input”. All’interno di questa cartella, c’è un file chiamato “Redirect”. Devi cancellare questo file. Per farlo, tieni premuto il dito su di esso finchè non esce una finestrella con alcune opzioni. Tu, premi su “Azioni” e poi su “Elimina”. Fatto questo, chiudi il programma, spegni e riaccendi il telefono.Ora, vai su “Logo Windows”, “Impostazioni”, “Personale”, “Immissione”. Dove c’è metodo di immissione, scegli la tastiera che vuoi usare e modificare. Fatto questo, premi su “Opzioni…”, subito sotto. Dove c’è “Lingue”, scegli “Italiano”.Poi, premi su “XT9 Impostazioni” e dove c’è “Lingue”, imposta “Italiano”. Fatto questo, premi su “OK”.Spegni e riaccendi il telefono. Dopo che hai fatto queste operazioni, Resco puoi anche disinstallarlo se non vuoi acquistarlo.Per farlo, vai in “Logo Windows”, “Impostazioni”, “Sistema”, “Rimuovi programma”. Seleziona uno alla volta i riferimenti a Resco e poi premi su “Rimuovi”. Così, tutto dovrebbe funzionare.

  • ciao…
    volevo chiederti un parere su i nuovi smartphone in uscita di android…
    ho visto che nei prossime mesi/settimane verranno messi sul mercato i cosidetti DUAL CORE.
    ma..vale la pena comprare un tel con il dual core?
    ok sono più potenti di un galaxy s o nexus s ecc..ma “servono” a qualche cosa?
    la loro potenza verrà sfruttata o serviranno solo per vedere video in full hd (che sinceramente sul tel non so qanto servano)e collegare il disositivo alla tv tramite hdmi?
    In sintesi uno smartphone con processore da 1g hertz non è più che sufficente per i programmi attuali e magari anche futuri di android?

    spero di essermi spiegato e attendo un tuo parere visto che ne sai di sicuro più di me!
    grazie
    ciao
    MD5

    • Ciao MD5! Scusa se ti rispondo solo adesso. Guarda, è ancora presto per dirlo, però secondo me, per adesso, i dual core non cambiano la vita.
      Allo stato attuale, non esistono applicazioni/giochi che abbiano bisogno di così tanta potenza per poter essere eseguite.
      Inoltre dual core, non significa doppia potenza, ma semplicemente migliora la reattività del telefono. Diciamo che avendo due core, il carico al processore potrà essere gestito meglio, ottimizzando le risorse. Detto questo, ho due dubbi riguardo la reale utilità ad oggi di un telefono di questo tipo:
      1) Questi processori quanta batteria consumeranno? Sarà in grado quest’ultima di garantire un’autonomia che riesca a far arrivare almeno a fine giornata?
      Sicuramente, è un dettaglio da non trascurare, che potremo svelare solamente con le prima recensioni.
      2) Perchè Google, non ha implementato direttamente un processore dual core sul Nexus S? Teoricamente, il suo telefono, dovrebbe essere l’esempio per tutte le case produttrici per come realizzare uno smartphone in grado di sfruttare al meglio le potenzialità di Android. Se Google non l’ha fatto, certamente un motivo c’è… E secondo me, è perchè per adesso, processori di questo tipo non servono.

      Certo è che il mercato della tecnologia è in continua evoluzione e ciò che è la novità oggi, domani è già vecchio… Forse più in là, magari fra un anno, un processore dual core potrebbe diventare improvvisamente necessario… Bisogna valutare se si vuole fare un acquisto in prospettiva o meno. Per adesso, comunque, secondo me, dato che saranno anche i primi smartphone con processore dual core, io non li acquisterei. Sia prima vorrei vedere come si comportano sia perché non ne vedo la necessità.
      Questo è ovviamente solamente un mio parere… Poi, magari, verrò smentito clamorosamente da qualche evento nel breve futuro! 🙂
      Ciao! 😉

  • Ciao Wifi. Giuseppe ha ragione e non m sembrava il caso di lasciare 4 commenti per scrivere un concetto, per di più mancandogli di rispetto. Non era nemmeno tenuto a risponderti e invece lo ha fatto. Quindi, anche nel caso avesse sbagliato (ma non è così…), almeno un grazie (e vedo che alla fine lo hai fatto), avresti potuto dirglielo subito… Spero non si ripeta più una situazione di questo tipo.

  • meglio saputelli che tarzanelli..cmq grazie

  • impostazioni – wireless e reti -theteing e hot spot portatile – hot spot wi-fi portatile.

    Io con’ideos ci faccio navigare 3 pc in contemporanea.

    Lo stesso avviene col Galaxy Tab

    quindi…. prima di parlare

  • wi fi rutter non vuol dire che riceve il wifi..ma che crea una rete wifi.

  • programmi android per utilizzarlo come wi fi rutter????

  • ciao…
    nel caso prendessi il nexus s a NY (sempre se hanno risolto i TUTTI i bug)
    sai come funziona per la garanzia e la dogana?
    Leggendo qua e la ho capito che la garanzia non è di due anni come in italia ma di uno.è vero????
    poi in dogana se mi fermano che succede?
    devo pagare? (quanto)?

    Ah-…
    esiste per l’omnia una mappa di NY interattiva;
    nel senso che sia tipo un navigatore metto luogo di pertenza e arrivo e mi dice con che mezzi, bus …)arrivarci?

    grazie ciao mitico

    • Ciao MD5! Scusa se ti rispondo solo adesso. Guarda, a dire la verità, non è che me ne intenda molto per quanto riguarda il discorso dogana.
      Mi sono comunque informato e, nel caso dovessero fermarti, potrebbero farti pagare circa € 40.00/50.00 di tassa.
      Secondo me, però, se tu, dopo averlo acquistato butti via la scatola ecc e ti tieni il telefono in tasca, non penso che loro possano accorgersene… Potresti anche averlo ricevuto in regalo da un amico ancora prima di andare negli Stati Uniti… Questa comunque, è solamente una mia supposizione…
      La garanzia, dovrebbe essere come dici tu: solamente un anno.
      Per quanto riguarda la mappa interattiva, al momento non conosco nulla che possa fare quello che tu chiedi. Proverò a informarmi e nel caso scoprissi qualcosa, lascerò un commento qui sul Blog, sempre a questo articolo per informarti. Ciao! 😉

  • grazie mille x la disponibilà giainel, comunque non riuscendo a scaricare direttamente il programma perche non so se scaricare installer zip file o una terza opzione ho optato per il pacchetto che così in un colpo solo avrei fatto tutto…se nonchè quando scarico il file che mi dici, il programma DAP download accelerator plus per intenderci quello che consigliavi in un tuo ‘post’, mi dice che non è scaricabile…e oltre tutto la pagina del ccleaner dice che cerco qualcosa che non è li…incredibile direi..:) sostanzialmente non sono riuscito a fare niente tranne che disinstallare wmc classic…scusa la mia ignoranza ma io sono ancora all’ abc con i computer…:) come posso fare? e ormai che ci sono è fattibile da un principiante togliere vista e mettere 7? 🙂

    • Ciao Riccardo! Scusa se ti rispondo solo adesso. Per quanto riguarda il problema di Ccleaner, errore mio, scusa! L’indirizzo era quello vecchio e quindi non trovava più il post…
      La guida la puoi leggere qui: http://giainelsecrets.com/2008/09/software-utili-per-un-pc-sempre-aggiornato-e-pulito/

      Se con Download Accelerator Plus non riesci a scaricare il file, fai così:

      Recati sulla pagina di download di Media Player Classic: http://mpc-hc.sourceforge.net/download-media-player-classic-hc.html
      A questo punto, clicca con il tasto destro del mouse sulla voce “(installer)” e poi clicca su “Salva link con nome…” se utilizzi Google Chrome oppure su “Salva destinazione con nome” se utilizzi Mozilla Firefox. In questo modo, dovresti riuscire a scaricare il programma senza problemi.

      Fammi sapere se così funziona. Scusa ancora per il ritardo della mia risposta, ciao! 😉

      • nessun problema, anzi grazie a te che dai tutta questa disponibiltà..:) x windows media player risolto grazie mille e per vista mi affiderò ad un esperto..:) ma comunque davvero grazie tanto…ho letto nei vari blog che possiedi l’omnia i900 proprio come me…dove posso scaricare applicazioni e giochi? perche in una tua vecchia guida mi dava un sacco di reindirizzamenti a varie pagine senza concludere nulla…:) grazie..:)

        • Ciao Riccardo! Di niente, sono contento di poterti essere stato d’aiuto! 🙂
          Per quanto riguarda i giochi, puoi trovare qualcosa nella sezione “Giochi” del Blog dedicata al sistema operativo Windows Mobile. Ecco il link: http://giainelsecrets.com/category/windows-phone/giochi/ La maggior parte, sono compatibili con l’Omnia i900. In caso contrario, l’ho sempre specificato, così che non si incorra in errori.
          Per quanto riguarda le applicazioni, puoi trovarne nella sezione “Programmi” del Blog sempre dedicata a Windows Mobile. Ecco il link: http://giainelsecrets.com/category/windows-phone/programmi/
          In più, c’è un forum che contiene di tutto (anche giochi e applicazioni che sarebbero a pagamento…) dedicato esclusivamente al Samsung Omnia. Basta che tu scrivi “Whiterose” su Google e lo trovi. Ciao! 😉

  • pero alla fine 89 euro e a anche il gps…. programmi android per utilizzarlo come wifi ruter?

    • Da router wifi lo fa già da se, rimane un prodotto con qualità prezzo ottimale…… quasi quasi dopo quello di vodafone che ho ne prendo un altro per riserva…..

      Intanto mi diverto col galaxy tab 😀

      • Ciao Giuseppe! Grazie per aver risposto a Wifi, anche se lui non ha risposto in toni non troppo educati… Comunque, concordo con te: Qualità prezzo eccezionale! 🙂

  • ciao!
    come sembre ottimi articoli…

    volevo porti il mio problema..
    questo smartphone mi piace e costa poco, e ha quasi tutto, ma non mi convince il processore e altre caratteristiche come la ram (256) (nel senso che avendo l’omnia e volendolo cambiare per un problema al microfono ( ogni volta che parlo mi sentono a scatti e non ne posso più di ripetere le cose 1000 volte) mi sembra un pò povero appunto di hardware)e ho paura che riempiendolo divendi scattoso come l’omnia.

    mi sono guardato in giro ma terminali con android che mi attraggono c’è solo il galaxy s (che costa un casino). Con la futura uscita del nexus s, ottimo terminale a parte a bug che spero si risolvino…il galaxy s verrà aggiornato o sarà come con l’uscita dell’omnia 2 che lasciò l’omnia senza aggiornamenti?

    Le applicazioni di android vanno bene per ogni sua versione?
    nel senso che se ho android 2.1 ma nel frattempo è uscito android 3.0 (esempio) le applicazioni del market funzioneranno ancora sul 2.1 o dovrò cambiare tel?

    Forse nei prossimi mesi vado a New York…
    cosa dici mi conviene guardare li?
    magari anche per il Nexus s (spero che per allora abbiano risolto i bug…)

    (altri terminali android interessanti che non costino troppo?)

    ciao grazie

    • Ciao MD5! Grazie per i complimenti.

      Guarda, sicuramente, l’IDEOS dal punto di vista prestazionale non gli si può richiedere molto.
      Il processore è troppo debole a tal punto che non è nemmeno possibile installare il flash player perché altrimenti il browser andrebbe in crash. Anche la ram non è moltissima. Appena acceso, si hanno liberi circa 75 MB… Poi, grazie ad un programma apposito riesco comunque a chiudere processi inutili e riesco ad averne libera circa 90 MB di memoria ram.
      Ho poi notato che installando molti programmi, il sistema tende a rallentare un pochino appena acceso. Niente di eclatante comunque.
      L’impianto audio è davvero ottimo, il suono viene riprodotto con ottima qualità, però non l’ho mai provato con il microfono.

      Sicuramente, l’IDEOS è ottimo come secondo telefono e per avvicinarsi ad Android.
      Io, in questi giorni, lo sto usando addirittura come telefono principale! 🙂
      La limitazione più pesante secondo me (a parte processore e ram) è lo schermo che è un po’ piccolo e alcune volte si fa fatica a scrivere messaggi quando l’orientamento del telefono è in verticale.

      Sicuramente il Galaxy S è davvero un gran telefono e pare che Samsung abbia rilasciato qualche giorno fa un aggiornamento che ha velocizzato di molto il sistema. Inoltre, avresti un sacco di rom cucinate dato che i ragazzi di XDA ci lavorano sopra.

      La questione aggiornamenti è un fatto importante. A Febbraio, al Mobile World Congress di Barcellona, Samsung presenterà il nuovo Galaxy S, con processore dual core e quindi l’attuale Galaxy, diventerebbe già “vecchio”… Sicuramente, verrà aggiornato ad Android 2.3 Gingerbread.
      Non ti posso invece assicurare l’aggiornamento ad Android 2.4 Ice cream.

      L’unico telefono con cui puoi stare tranquillo dal punto di vista aggiornamento garantiti, è il Nexus S… E, se come hai detto tu, vai davvero a New York, io un pensierino ce lo farei… Là, costerà sui 500.00 $, qui invece, per le strane formule matematiche di conversione, costerà almeno 500.00 € se non di più… Inoltre, la versione degli Stati Uniti, dovrebbe avere come schermo il Super Amoled, cosa che qui in Europa non è certa….

      Per quanto riguarda il discorso compatibilità applicazioni, non ti so dare una risposta precisa. Io, fino ad adesso, tutte le applicazioni che ho scaricato, non avevano come requisiti una particolare versione di Android, quindi penso che non ci dovrebbero essere troppi problemi.

      Per quanto riguarda telefoni Android di fascia media, ho sentito parlare bene dell’LG Optmus One come ottimo compromesso fra qualità e prezzo. Qui: http://android.hdblog.it/2010/11/10/lg-optimus-one-recensione-completa-e-video-hdblog/ trovi una recensione testo/video.
      Inoltre, come puoi leggere qui: http://android.hdblog.it/2010/12/10/ufficiale-lg-comunica-larrivo-di-gingerbread-su-lg-optimus-one/ è sicuro che LG lo aggiornerà ad Android 2.3 Gingerbread.

      Un altro telefono di cui ho sentito parlare bene, è l’HTC Desire, anche se non so come sta messo ad aggiornamenti…

      Spero di esserti stato d’aiuto, ciao! 😉

  • ciao davide o giainel, come preferisci? seguo da molto i tuoi consigli e ti faccio i miei piu sinceri complimeti x la chiarezza e la disponibilità, quindi chiedo a te come risolvere un problema al mio pc: io ho un portatile asus con sopra vista home premium, e fino a qualche tempo fa avevo windows media player classic che funzionava perfettamente per i video, mentre ora come apro il video mi si apre una finestra dicendomi che ha smesso di funzionare, come posso risolvere questo problema? pensi che mettere windows 7 piuttosto che vista sia meglio? grazie mille in anticipo.
    riccardo

    • Ciao Riccardo! Innanzitutto, grazie mille per i complimenti! 🙂

      Guarda, sicuramente, per quanto riguarda la tua ultima domanda, ti posso dire che Windows 7 è su un altro pianeta rispetto a Windows Vista… Molto più veloce e leggero e dà meno complicazioni in generale, come ad esempio nell’ambito dei driver.

      Per quanto riguarda invece il problema che hai con Media Player Classic, hai per caso fatto qualcosa di particolare prima che si verificasse l’interruzione improvvisa del programma?
      Per risolverlo, potresti fare così: Disinstalla il programma, fai una pulizia con Ccleaner (se non sai come usarlo, puoi leggere la seconda parte di questa mio articolo: http://giainelsecrets.com/2008/09/software-utili-per-un-pc-sempre-aggiornato-e-pulito/)

      A questo punto, o reinstalli il programma, scaricandolo da qui: http://mpc-hc.sourceforge.net/download-media-player-classic-hc.html scegliendo la versione adatta al tuo pc (32 o 64 bit) e vedi se funziona…

      Oppure, scarichi un pacchetto che ti permette di installare tutti i codec video disponibili e anche Media Player Classic direttamente sul tuo pc. Io ho sempre fatto così per installarlo (infatti, ho scoperto proprio in questo modo l’esistenza di questo programma…) e non ho mai avuto problemi. Il pacchetto in questione lo puoi scaricare da qui: http://www.free-codecs.com/k_lite_codec_pack_download.htm
      Clicca sul link chiamato “Download [ K-Lite Codec Pack 6.8.0 FULL ]”. Ad un certo punto dell’installazione, ti chiederà se vuoi includere anche Media Player Classic. Tu accetta e il programma verrà installato automaticamente.

      Se neanche così dovesse funzionare, potrai disinstallare tutto (driver e player) come fai con gli altri programmi in generale.

      Fammi sapere se così funziona, ciao! 😉

      PS Diciamo che sul web mi chiamano quasi tutti Giainel… Comunque, puoi chiamarmi come meglio preferisci! 🙂

      • scusami ma lavorandoci un pò attorno ce l’ho fatta dopo qualche tentativo…grazie mille davvero…sono molto utili le tue guide..:) l’unico problema è il ccleaner e volendo il windows 7 che ti dicevo prima..:)

        • Ciao Riccardo! Non avevo visto questo tuo altro commento. Per Ccleaner ti ho risposto nell’altro.
          Per quanto riguarda invece l’installazione di Windows 7, è un po’ complicato scrivere il tutto in poche righe… Comunque, cerco di dirti i passi fondamentali.
          Innanzitutto, devi possedere (come ovvio) il disco di installazione di Windows 7.
          Lo inserisci nel PC e lo riavvi. A questo punto, devi accedere al bios della scheda madre e impostare l’avvio del PC da CD. Dopo aver salvato le impostazioni, si caricherà da solo il disco di installazione di Windows 7. Per installarlo, formattando tutto quello che c’era prima nel tuo hard disk, in modo tale da fare un’installazione pulita puoi seguire una mia vecchia guida (pensata per Windows Vista, ma le cose non dovrebbero essere cambiate di molto), che puoi leggere qui: http://giainelsecrets.com/2008/09/come-formattare-il-proprio-pc/ In seguito, basterà seguire le istruzioni e il sistema operativo si installerà da solo in circa 30 minuti.
          So che detto così è un po’ un casino, ma in realtà l’operazione non è complicatissima. Magari la prima volta, per capire, prova a farlo a fare a qualcuno più esperto di te, così che tu possa apprendere come si fa. Scusa per il ritardo della mia risposta, ciao! 😉

  • OK! chiederò ai vari possessori di tel con Android 2.2
    Grazie mille x tua disponibilità
    ciao!!!

    • Ciao Ely! Di niente, figurati! 😉

  • grazie! non avendo win7, ma winxp ho già creato una rete ad hoc (host pc con chiavetta 3, client qualsiasi apparecchio wi-fi) … la mia indecisione era dovuta al fatto che ci sono alcuni dispositivi (es. e-book come il Kindle) che nn possono essere connessi ad una rete creata così… mi domandavo se questo telefono avesse delle restrizioni per accedere ad una connessione wi-fi ad hoc, peer-to peer…

    • Di niente! 😉 Guarda, leggendo un po’ per il web, ho scoperto che alcune volte ci sono problemi nella connessione di un dispositivo Android ad una rete ad hoc. C’è chi dice che non funziona e chi dice che invece va tutto ok.

      Non ti posso quindi assicurare che l’IDEOS funzioni con questo tipo di rete che hai creato. L’ideale sarebbe conoscere qualcuno che possiede un telefono con Android 2.2 e vedere se si connette o meno. Nel caso funzionasse, allora avresti la certezza che anche l’IDEOS si connetterebbe.

      Sicuramente, da quanto letto con Windows 7 funzionerebbe… Con Windows XP, non te lo posso assicurare al 100%.

  • ho un pc con chiavetta 3 dove ho creato rete wi-fi peer-to-peer, vorrei sapere se con qto telefono è possibile connettersi a una rete simile, ad es con kindle mi è impossibile, e non lo posso usare per vedere mail etc…

    grazie dell’attenzione, prima di acquistarlo è di vitale importanza per me capire se è possibile una connessione simile, anche perchè vicino a casa mia non ho punti wi-fi e connettermi da cellulare diventerebbe troppo costoso…

    • Ciao Ely! Se ho capito bene, tu vorresti condividere la connessione a internet che hai sul pc grazie alla chiavetta della 3 con un altro dispositivo, in questo caso il telefono Huawei U8150.

      Se è questo che vuoi fare, ti posso dire che l’unica soluzione per mettere in atto una cosa di questo tipo, è quella di trasformare il tuo pc in un hotspot wifi (sempre che il tuo pc abbia una scheda wifi).

      Questa operazione, dovrebbe essere abbastanza semplice da eseguire se il pc a cui è collegata la chiavetta utilizza come sistema operativo Windows 7. In questo caso, basterebbe un programmino gratuito chiamato Connectify. Il sito ufficiale per scaricarlo è questo: http://www.connectify.me

      Questo sono in grado di dirtelo perché leggendo questa discussione (http://www.androidworld.it/forum/lg-optimus-one-p500-87/connessione-ad-hoc-7891/index3.html) l’utente, che aveva una chiavetta della Tim (non penso che cambi molto da una della 3), è riuscito a mettere in atto quello che penso tu voglia fare.

      Tu, che sistema operativo hai sul pc a cui è collegata la chiavetta? Fammi sapere.

      Comunque, sulla base del mio uso quotidiano, ti posso dire che il telefono in questione, connesso ad una normare rete wifi, funziona benissimo.

      Ciao! 😉

1 Trackback a questo post

  1. Huawei U8150 Limited Edition: Wind abbassa i prezzi e ora il telefono Android più economico sul mercato costa solo 89.00 euro!

Archivi