Giainel's Secrets

Set
21
2010

Giainel’s Secrets ora anche su Smilla Magazine, un nuovo aggregatore di Blog tecnologici

Ciao ragazzi! L’articolo di oggi, è rivolto a chi possiede (o ha intenzione) di aprire un Blog che offra contenuti riguardo la tecnologia, l’informatica, la telefonia e il web in tutti i suoi aspetti. Infatti, oggi voglio parlarvi di un nuovo aggregatore di notizie: Smilla Magazine.

Smilla Magazine, come riporta il sito ufficiale:

è un magazine che offre una rassegna stampa quotidiana degli articoli pubblicati su siti di informazione e blog inerenti il mondo della tecnologia e del web in generale.

Soprattutto quando si è agli inizi, un Blog o un sito, anche se i suoi contenuti sono perfetti, registra pochissimi accessi e questo ve lo posso dire per esperienza. È una cosa normalissima che, con i giusti accorgimenti, è possibile migliorare. Per cercare di farsi conoscere nell’immenso mondo della blogosfera e più in generale del web, oltre alla costanza nello scrivere contenuti di qualità, esistono anche dei siti, spesso definiti come “aggregatori“, che vi permettono di ottenere maggiore visibilità. E, uno di questi, è Smilla Magazine.

Come funzionano gli aggregatori e in particolare Smilla

Magazine?

Smilla Magazine, come anche la maggior parte degli aggregatori di notizie, estrapola una piccola parte, giusto 5/6 righe, dall’articolo originale e la prima immagine del post (se presente), in modo da ottenere una notizia incompleta.

Questa notizia, così riassunta, sarà dotata di un link all’articolo originale, in modo tale che, chi vuole proseguire la lettura dell’intero articolo, clicca sul link e giunge sul vostro Blog, nella pagina dove è presente l’articolo originale.

Dato che gli aggregatori di notizie sono molto più visitati di un normale sito o Blog, la possibilità che voi possiate ricevere delle nuove visite è molto alta. Certo che però, un aggregatore non fa i miracoli: Dovete essere in grado di scrivere articoli interessanti e magari anche dei titoli accattivanti. In questo modo, involglierete il potenziale lettore a cliccare sul link che rimanda all’articolo originale. Non è detto che a questo lettore poi non piacciano anche gli altri contenuti del vostro sito! Se così fosse, statene certi che vi metterà fra i preferiti o si abbonerà ai vostri Feed RSS!

Anche Giainel’s Secrets è presente su Smilla Magazine!

Fatelo anche voi!

Circa un paio di settimane fa, sono stato contattato da un membro dello staff di Smilla Magazine (tra l’altro, molto gentile), che mi ha proposto di partecipare con il mio Blog al loro aggegatore. Dopo aver visto che il regolamento, che trovate qui, viene rispettato a dovere (ovvero, gli articoli sono effettivamente riassunti e c’è sempre il link  al post originale), ho deciso di dare il mio assenso a questa iniziativa e oggi, ho voluto parlarne anche con voi.

Se siete interessati a proporre il vostro Blog allo staff di Smilla Magazine, potete farlo, compilando il form che trovate qui. Se il vostro Blog o sito, verrà accettato, l’unica cosa che dovrete fare in cambio, è inseire un loro banner all’interno del vostro Blog. Ad esempio, nel mio, lo trovate nella colonna di destra, in basso.

Bene ragazzi, questo è tutto! Ringrazio Smilla Magazine che ha visto nel mio Blog le caratteristiche giuste per poter far parte del loro progetto. Spero che l’articolo sia stato interessante e che vi sia stato utile! Per eventuali dubbi o domande, lasciate pure un commento oppure contattate direttamente lo staff di Smilla Magazine, a questo indirizzo: emiliano.b [AT] smillamagazine [DOT] com

Se l’articolo ti è piaciuto, clicca sul bottone “Wikio”, collocato in alto, sotto il titolo del post. Verrai reindirizzato su una nuova pagina e potrai votare il mio articolo cliccando sul simbolo “Vota”. Grazie per l’attenzione. Con questa azione potrai contribuire ad aumentare le visite al mio blog e renderlo più conosciuto nel web.

Ti potrebbero anche interessare:

About the Author: Davide Ginelli

Mi chiamo Davide, anche se su questo Blog, utilizzo il mio nickname, Giainel. Sono un ragazzo di 21 anni e frequento il corso di Informatica presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca.

Comments are closed.

Archivi