Giainel's Secrets

Ott
2
2009

iTunes non ti piace? Prova Winamp e gestisci il tuo iPod senza fatica!

Ciao ragazzi! Prima di iniziare, volevo ringraziare mio zio (Ve lo ricordate? La persona che mi ha dato la chicca su Mirc…Quel bellissimo programma che vi permette di scaricare ad altissima velocità…) che mi ha fatto conoscere il programma di cui vi parlerò in questo post e soprattutto la sua grande utilità. Io mi sono limitato a capire come funziona il software e a come sfruttare le sue funzioni, in modo tale da realizzare questa guida.
Quindi, questa volta, i ringraziamenti, vanno anche a mio zio!

Quante volte siete a casa di un vostro amico, sentite una canzone bellissima nel suo PC e vorreste inserirla subito nel vostro iPod, ma non potete perchè se lo collegate al suo computer, automaticamente, il vostro iPod, si sincornizzerà con la libreria musicale del vostro amico?
Oppure, se avete più iPod in casa vostra, ma il PC è uno solo, sarete costretti ad avere tuttgli gli iPod con le playlist uguali. Secondo me, è una vera scocciatura!
Perchè si deve obbligatoriamente passare da iTunes per gestire il nostro iPod, che se poi non trova più il file originario, perchè magari l’avete spostato in un’altra cartella, non ve lo riproduce più e automaticamente non lo potrete sentire più con il vostro iPod?

Se fosse gestito come un normale lettore Mp3, anche se il file originale non fosse più presente nel vostro PC, sul vostro lettore ci sarebbe ancora! Tutto questo con Winamp nno sarà più un problema! Inolotre, potrete anche trasferire un file che è presente nel vostro iPod direttamente sul PC. Con iTunes, si può fare solo il procedimento inverso!

Se volete provare un’alternativa ad iTunes, che vi permetta di trasferire file dall’iPod al computer e di inserire una qualsiasi canzone senza dover sincronizzarlo con la libreria di un altro compuer, allora seguitemi! Inzia la guida!

Come trasformare il vostro iPod in un disco

Per la prima fase, ci serve ancora iTunes. Collegate il vostro iPod al computer.
Come al solito, si avvierà iTunes, ma questa sarà la sua ultima volta. Guardate nella barra laterale sinistra. C’è la sezione “Dispositivi” e sotto ci dovrebbe essere il vostro iPod visualizzato con il nome di default o quello che gli avete dato voi. A me, ad esempio, esce “iPod di Giainel”. Cliccate sopra al nome del vostro dispositivo. Vi comparirà una schermata in cui ci sono tutte le informazioni relative al vostro iPod. In basso a questa schermata, c’è una sezione chiamata “Opzioni”. Voi mettete la spunta a “Abilita utilizzo come disco” e invece togliete la spunta a “Apri iTunes quando questo iPod è collegato”. Fatto questo, cliccate su “Applica”, in basso, a destra.
Aspettate che iTunes sincronizzi le nuove impostazioni e poi chiudete il software.
Adesso, espellete l’iPod, come se fosse una normale chiavetta usb (pen drive).

Download di Winamp e configurazione

A questo punto, dovete scaricare il nuovo software di gestione del vostro iPod. Per eseguire il download, cliccate qui. Una volta entrati nel sito ufficiale del software, cliccate su “DOWNLOAD GRATUITO”. Terminato il download, siete pronti per l’installazione.
Cliccate due volte con il tasto sinistro del mouse sul file appena scaricato e avviatela. Come lingua, ovviamente, lasciate l’italiano e cliccate su “OK”. Come tipo di installazione, lasciate quella completa e assicuratevi che tutte le voci siano spuntate e poi cliccate su “Avanti”.
Ad un certo punto dell’installazione, quando arrivate nella sezione dei componenti aggiuntivi, togliete la spunta a “Download gratuito di 50 Mp3 da eMusic”, da “Barra degli strumenti di Winamp” (che secondo me serve solo ad appesantire il browser), al quadratino subito sotto, che non ha un nome e poi cliccate su “Installa”.
Terminata l’installazione, cliccate su “Finish”, assicurandovi che ci sia la spunta su “Eseguire Winamp al termine dell’installazione”, così che il programma si avvierà automaticamente.

Come gestire il tuo iPod con Winamp

Quando il software di avvierà, vi verrà chiesto di scegliere una skin. Scegliete quella che più vi piace e cliccate su “Avanti”. Nella schermata successiva lasciate tutto com’è e cliccate su “Avanti”.
Cliccate un’altra volta su “Avanti” e poi, nella schermata successiva, togliete la spunta a “Sì, consenti le statistiche di utilizzo anonimo (consigliato).” e cliccate su “Fine”. A questo punto vi comparirà una finestra in cui vi si chiede se aggiungere l’elemento multimediale alla libreria.
Voi, se volete utilizzare Winamp anche come riproduttore musical sul vostro PC, cliccate su “Aggiungi elemento multimediale”. Selezionate la cartella dove di solito inserite le canzoni, cliccate su “Aggiungi” e poi fate click su “Chiudi”. Se avete altre cartelle in cui inserite canzoni, basta che clicchiate su “Aggiungi altre”, prima di cliccare su “Chiudi” e così inserirete altre canzoni. In questo modo, potrete sfruttare Winamp per riprodurre tutte le canzoni che avete nel PC e selezionare quali volete aggiungere al vostro iPod senza aprire altri riproduttori.
Tutto in uno insomma!

Installazione del plugin Ml_ipod

Per scaricare il plugi, cliccate qui. Scorrete la pagina, finchè non trovate l’ultima versione, chè è quella con il numero più alto. Ad oggi, è la 3.08. Cliccate sopra quella versione e poi sul link, che vi comparirà sotto.
Chiudete Winamp e fate partire l’installazione del plugin. Terminata l’installazione, avviate di nuovo Winamp, con l’iPod già collegato. Se volete fare una donazione agli autori del plugin, bene, altrimenti, cliccate su “NO” e scegliete la versione dell’iPod, che possedete.

Come creare playlist nell’iPod con Winamp

Adesso che avete collegato l’iPod e Winamp lo ha riconosciuto, siete pronti per inserire o creare nuove playlist. Questa è una funzione che, dobbiamo essere onesti, riesce ad eseguire anche iTunes. Per creare una nuova playlist, cliccate sul nome del vostro iPod, sotto la sezione “Dispositivi” con il tasto destro del mouse e poi su “Nuova Playlist”. Datele un nome e poi cliccate su “OK”. Adesso, avete una nuova playlist!

Come aggiungere file Mp3 all’iPod con Winamp

Se volete aggiungere una nuova canzone,ci sono due modi.

Se la canzone che volete inserire, l’avete già aggiunta a Winamp all’inizio, quando vi è stato chiesto se volevate aggiungere un elemento multimediale, allora cliccate su “Audio” nella barra laterale sinistra. Vi compariranno le canzoni che avete aggiunto all’inizio. Cliccate con il tasto destro del mouse sul file Mp3, spostate il cursore del mouse su “Invia a” e poi cliccate su “Nome iPod”. Terminato di spostare il file, cliccate sempre sul nome del vostro iPod, sotto la sezione “Dispositivi”. Lì, insieme alle altre canzoni già presenti, troverete anche la canzone appena aggiunta. Cliccate con il tasto destro del mouse sul file, spostate il cursore del mouse su “Invia alla playlist” e poi cliccate sul nome della plylist in vui volete che venga inserita.
Fatto questo, la canzone è nel vostro iPod.

Se la canzone si trova nel vostro PC, ma non in Winamp, il p
rocesso è ancora più semplice e veloce. Collegate l’iPod e aprite Winamp. Quando l’iPod verrà riconosciuto, cliccate sul nome della playlist in cui volete aggiungere la canzone.
Fatto questo, trascinate il file Mp3, che avete sul vostro PC, dentro Winamp. Per trascinare un file, è sufficiente che teniate premuto il tasto sinistro del mouse sul file e così, muovendo il mouse, lo portate dove volete. Anche se sembrerebbe che non è stato aggiunto, in realtà il file è presente, solo che non è stata aggiornata la schermata. Fate così pe vederlo. Cliccate su un’altra playlist e poi rientrate in quella precedente. Come potrete vedere, il file è stato aggiunt!

Come copiare un file presente nell’iPod, sul vostro computer

Collegate l’iPod e avviate Winamp. Cliccate, nella barra laterale sinistra, sul nome del vostro iPod oppure su una delle sue playlist. Fatto questo, cliccate con il tasto destro del mouse sul file che volete copiare e cliccate su “Copia su disco fisso”.
Ora, andate in “Start”, “Risorse del computer” (per chi usa XP), oppure Logo Windows, Computer (per chi usa Vista o Windows 7) e poi entrate nel disco locale, di solito il “C”.
Vedrete che ci sarà una caretella con il nome dell’artista della canzone appena copiata.
Apritela, entrate nell’altra cartella con il titolo della canzone e vedrete che lì, è presente il vostro file Mp3. Finalmente, è possibile trasferire file anche dall’iPod al computer!

Questo è un player gestionale alternativo ad iTunes, rivolto a tutti coloro che non lo sopportanto o non riescono a usarlo. Personalmente iTunes non lo disprezzo, però mi da molto fastidio il fatto che se devo collegare l’iPod ad un PC diverso dal mio, devo per forza sincronizzarlo con la libreria di un’altra persona, quando magari volevo copiare semplicemente una canzone.
Oppure, altra cosa che mi da un po’ fastidio con iTunes è il fatto che non sia possibile trasferire Mp3 dall’iPod al computer. Insomma, la scelta sta a voi!
Potete anche decidere di usarli insieme come faccio io! Tanto, vanno perfettamente daccordo!

Spero che la guida sia stata sufficientemente chiara e utile a tutti voi. Se doveste avere dei problemi o dei dubbi, lasciate pure commenti. Cercherò di rispondervi il più velocemente possibile! Un ringraziamento ancora a mio zio per avermi fatto conoscere il software in questione: Grazie zio!
Vi ricordo che da qualche giorno, è possibile seguire il blog, anche da Facebook!
Vi aspetto numerosi! A proposito: Grazie a tutti coloro che sono e che diventeranno miei Fan!
Ciao, alla prossima!


Se l’articolo ti è piaciuto, clicca sul bottone “Wikio”, collocato in alto, sotto il titolo del post.
Verrai reindirizzato su una nuova pagina e potrai votare il mio articolo cliccando sul simbolo “Vota”. Grazie per l’attenzione. Con questa azione potrai contribuire ad aumentare le visite al mio blog e renderlo più conosciuto nel web.

Ti potrebbero anche interessare:

About the Author: Davide Ginelli

Mi chiamo Davide, anche se su questo Blog, utilizzo il mio nickname, Giainel. Sono un ragazzo di 21 anni e frequento il corso di Informatica presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca.

6 Commenti      Comments RSS Feed

  • ho un ipod nano da 16 giga e non funziona nè winamp, nè yamipod, nè cyber ipod manager. se qualcuno trova qualcosa che funziona…

    • Ciao NoItunes! Guarda, non l'ho mai provato, però potresti tentare con SharePod… Lo puoi scaricare da qui: http://www.getsharepod.com/download/
      Fammi sapere se funziona, ciao! 😉

  • Ciao Anonimo! Grazie mille per i complimenti! Forse, come hai detto tu, non è stato ancora creato un plugin apposito per la tua versione.Sono andato sul sito ufficiale e in effetti non c'è scritto che può essere compatibile con il tuo iPod. Inoltre l'ultima versione disponibile è datata Gennaio 2009 e quindi potrebbe essere proprio questo il problema: la non compatibilità.Intanto, potresti provare con questo software: YamiPod. Puoi scricarlo da qui: <a href="http://www.yamipod.com/main/modules/downloads/http://www.yamipod.com/main/modules/downloads/<br />Io non l'ho mai provato, però ne ho sentito parlare bene. Potresti provare con questo se con Winamp non riesci ad inserire le canzoni.Fammi sapere se risolvi, ciao!

  • CiaoHo appena preso l'i-pod nano da 8 giga con la fotocameraseguendo la tua guida riesco a inserire le canzoni in winamp ma non nell'i-pod…l'unica incoerenza che ho incontrato è che quando devo scegliere la versione del mio i-pod questa non c'è, posso scegliere solo tra:iPod nano (1G, 2G)iPod nano 3G (con video, display orizz.)iPod nano 4G (con video, display vert.)le ho provate tutte ma niente…forse non esiste ancora il plugin corretto?grazie in anticipo e complimenti per il blog!!!

  • Ciao Luca! Grazie, riferirò! In effetti, per certi aspetti è molto meglio Winamp!Penso di aver finito di rispondere a tutti i commenti! Anche per oggi, la giornata è finita!Ci sentiamo, ciao!

  • Ma tuo zio è un mito!!!!!winamp dà meno problemi di quel itunes che con wizozz non và molto di felice accordo ^^Good JobCiao Luca

Archivi