Giainel's Secrets

Nov
23
2008

Come aggiornare il BIOS di una scheda madre (Asus)

Da parecchio tempo non scrivo più in questo blog per via degli impegni scolastici. Chi ha fatto una quinta Liceo scientifico sa a cosa mi riferisco. Comunque, tornando a noi, oggi voglio scrivere una guida su come aggiornare il BIOS di una scheda madre Asus se siete poco esperti o se magari non avete un lettore floppy-disk. Certe volte, abbiamo bisogno necessariamente di aggiornare il BIOS della nostra scheda madre perchè magari dobbiamo montarci una CPU di nuova generazione o magari come nel mio caso, il PC si bloccava di continuo e non si riusciva capirne il motivo.
Ora vi spiego come fare. La Asus ha creato una simpatica utility che permette di aggiornare il BIOS direttamente da internet o utilizzando un file di aggiornamento già presente nel PC. Io vi spiegherò il secondo metodo, perché con il primo c’è il rischio che venga installato un aggiornamento sbagliato.
Ricordo che poiché si tratta di un’applicazione Windows è necessario che voi abbiate un computer abbastanza stabile e che durante l’aggiornamento non salti la corrente. Se dovesse accadere, siete rovinati. Dovete comprare una scheda madre nuova. Dite alle vostre mamme di non far andare lavastoviglie o cose varie…Non sapete quante volte mi è capitato che stavo utilizzando il PC e la corrente è saltata…Mamma mia che nervoso! Ma ora torniamo alla nostra guida. Per prima cosa scarichiamo il programma Asus Update da qui. Per scaricarlo, fate click su “External mirror 1″. Una volta scaricato, estraete l’archivio rar e cliccate due volte su “Asus Setup” e procedete con l’installazione. A questo punto dobbiamo procurarci il file per l’aggiornamento del BIOS. Per farlo, basta recarci sul sito della Asus, nella sezione delle schede madri. Potete accedervi da qui A questo punto, dovete andare nella sezione della vostra scheda madre. Se non sapete come si chiama la vostra scheda madre, o aprite il case e leggete il nome sulla scheda oppure lo potete vedere quando accendete il PC, subito, nella schermata di avvio. Ad esempio a me compare P5VD2 VM. Questo è il nome della mia scheda madre. Mettiamo il caso che voi vogliate aggiornare questa scheda madre. Dobbiamo procurarci il file di aggiornamento. Dal link che vi ho dato precedentemente, potrete osservare che c’è una lunga lista di schede madri. Nell’ultima colonna a destra, c’è il nome della vostra scheda. Noi stiamo cercando la Asus P5VD2 VM. Bene se osservaqte bene, nella sezione “Intel Socket 775″, l’ultima della lista è la P5VD2 VM. Clicchiamo sopra. Ora vi apparirà un’altra schermata con le varie caratteristiche della scheda madre in questione. Noi clicchiamo in alto a sinistra su “Download”. Scegliamo il nostro sistema operativo e vi troverete in una pagina tipo questa.
Clicchiamo su Bios History. Vi appariranno una serie di aggiornamenti per la vostra scheda madre. Voi scegliete quello più aggiornato, che di solito è il primo della lista.Per scaricarlo, cliccate su “Global” oppure su “China”.

Una volta scaricato il file, estraete l’archivio rar. Vi uscirà un file di tipo bin. Copiate quel file nel disco fisso dove avete installato il vostro sistema operativo. Di solito è il “C”. A questo punto avviamo Asus Update. Per avviarlo andate in Disco fisso “C”, “Programmi”, “ASUS“, “AsusUpdate“e poi su “Update” o “AsusUpdate“. A questo punto, per sicurezza fate una copia di backup selezionando “Save current bios to file”. Fatto questo siamo pronti per aggiornare il bios. Scegliete “Update bios from file” e poi cliccate su “Next“. Scegliete il file per l’aggiornamento (quello che avete copiato prima nel disco fisso “C”), inserendo il percorso e poi fate click su “Apri”. A questo punto il programma Asus Update farà comparire una nuova schermata dove cliccherete su “Flash”. A questo punto aspettate che il programma faccia l’aggiornamento e poi, quando ve lo chiederà, riavviate il computer. Una volta riavviato, avrete il BIOS della vostra scheda madre aggiornato. Buona Fortuna!!!
Spero che questa guida vi sia stata utile. Se avete domande, dubbi o se non vi è chiara qualche parte della guida, lasciate pure dei commenti. Ciao a tutti, alla prossima!!!

Se l’articolo ti è piaciuto, clicca sul bottone “Wikio”, collocato in alto, sotto il titolo del post. Verrai reindirizzato su una nuova pagina e potrai votare il mio articolo cliccando sul simbolo “Vota”. Grazie per l’attenzione. Con questa azione potrai contribuire ad aumentare le visite al mio blog e renderlo più conosciuto nel web.

Non mi assumo nessuna responsabilità nel caso vi vada male qualcosa nel processo di aggiornamento del BIOS della vostra scheda madre.

Ti potrebbero anche interessare:

About the Author: Davide Ginelli

Mi chiamo Davide, anche se su questo Blog, utilizzo il mio nickname, Giainel. Sono un ragazzo di 21 anni e frequento il corso di Informatica presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca.

3 Commenti      Comments RSS Feed

  • Ciao e complimenti per il tutorial.Una volta effettuato l’update del bios,al riavvio del computer lo si dovrà nuovamente configurare nei parametri o lo farà in automatico?Potresti essere più dettagliato?te lo chiedo inquanto non sono un esperto d’informatica e non vorrei cagionare danni.A presto 6 buon week!

  • Ciao Anonimo. Posso sapere cosa ti ha spinto a dire una cosa del genere? Cos’è che non ha funzionato?
    Sono curioso. Fammi sapere, ciao.

  • fake !!

Archivi